Al museo con mio figlio

Piccoli passi in musica

Questo slideshow richiede JavaScript.

Trovo che Torino sia una città in grado di offrire un buon numero di iniziative rivolte ai più piccoli.

Dalle offerte museali di didattica, alle giornate in cascina alla scoperta del territorio rurale e dei suoi abitanti, fino alle proposte didattiche delle biblioteche civiche.

Tra le diverse iniziative di cui sono a conoscenza c’ è “piccoli passi in musica”, corsi musicali per bambini da 0 a 6 anni tenuti da insegnanti AIGAM.

L’ente promotore dell’iniziativa è l’Opera Munifica Istruzione Santa Pelagia, con sede in via San Massimo 21 a Torino.

I corsi si tengono da novembre a maggio e prevedono 20 incontri della durata di 45 minuti.

Lo scopo è favorire l’attitudine musicale, cioè la potenzialità di apprendimento musicale del bimbo.

Per promuovere i corsi, l’Opera propone delle giornate di lezioni/concerto gratuite, divise in due fasce d’età: 0/3 per i più piccoli e 3/6 per i più grandi.

Potevamo perderci una simile occasione?  Ovviamente no!

La lezione si tiene in una chiesa non più officiante e precisamente nell’area del presbiterio.

Una magnifica tenda, che funge da quinta scenica, separa quest’area dal resto della chiesa.

L’ambiente è davvero molto suggestivo, circondato da un magnifico coro e dotato di un comodo (soprattutto per i bambini) pavimento in parquet.

Lo spazio di ascolto è al centro: intorno ai bimbi e ai genitori si muovono i musicisti che intonano cori a cappella con movimenti ampi e armonici.

La lezione è molto fluida e ai bimbi è permesso esprimersi in libertà: lo scopo, infatti, è farli sentire a loro agio in modo che ascoltino divertendosi.

Nella fascia 0/3, quella che interessava noi, c’erano circa una ventina di bimbi, dai 4 mesi ai 3 anni.

La lezione/concerto è piaciuta a tutti: bimbi, anche i più piccoli, mamme, nonne, e papà.

È sorprendente veder quanto i piccoli siano ricettivi nei confronti della musicalità: tra i presenti forse solo uno o due facevano eccezione.

Gli altri esprimevano la loro partecipazione, accompagnando i musicisti con la voce, ascoltando attentamente oppure ballando.

Se state pensando ad un’attività da far fare ai vostri bimbi durante l’anno, fateci pensiero: per loro può essere un’occasione davvero stimolante.

Il prossimo appuntamento è in programma il 19 ottobre.

L ‘organizzazione è molto precisa e puntuale, e vi ricorda con una mail l’appuntamento.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa, potete visitare la pagina web dedicata.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...